Valutazione del Rischio Biologico

La Valutazione del Rischio biologico implica una individuazione analitica, quando applicabile, della sostanze organiche volatili areodisperse presenti nell’ambiente di lavoro come Legionella, Carica Micotica, Carica Microbica e Pseudomonas aeruginosa. La valutazione del rischio biologico implica quindi una analisi previsionale dei rischi sanitari cagionati ai lavoratori dagli agenti biologici rilevati nell’ambiente di lavoro e le conseguenti misure di prevenzione attuabili, per una piena tutela della salute degli stessi.