Documento di Valutazione dei Rischi

L’elaborazione del documento di valutazione dei rischi, basato su prove analitiche di natura chimica, biologica, fisica e sanitaria permette di identificare tutti i rischi associati alle attivita’ lavorative e all’ambiente di lavoro e quindi di istituire un adeguato sistema preventivo per la gestione della salute e della sicurezza sul lavoro, teso ad eliminare o a minimizzare al massimo la possibilità di insorgenza di malattie professionali o il verificarsi di infortuni. La finalita’del documento di valutazione dei rischi e’quindi quella di mantenere e migliorare continuamente un sistema di gestione della salute e della sicurezza, per implementare allo stesso tempo le prestazioni generali e la qualità complessiva dell'azienda (impegno dell'azienda, privilegio di azioni preventive, impegno al rispetto della legislazione e degli accordi applicabili, sensibilizzazione dei lavoratori e formazione per svolgere i loro compiti in sicurezza e per assumere le loro responsabilità, coinvolgimento e consultazione dei lavoratori attraverso i propri rappresentanti per la sicurezza).
Tale attività si effettua tramite:
Pianificazione sistemica (Procedure, check-list, moduli di registrazione, ecc.) per assicurare la preventività piuttosto che la reattività (attività lavorative ordinarie e straordinarie, comprese le situazioni di emergenza, tenendo conto delle strutture, dei luoghi e dei metodi di lavoro, delle macchine, degli impianti, delle attrezzature, delle sostanze utilizzate);
Controllo e azioni correttive (Audit /azioni migliorative, ecc.);
Revisione della gestione per assicurare la sua continua idoneità, adeguatezza ed efficacia (Riesame / indicatori di sicurezza);
Miglioramento continuo (Indicatori di efficacia).